Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento del sito ed utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Negando il consenso potrebbero non visualizzarsi alcuni contenuti.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Privacy Policy

AUT AUT, I CALCIOCAVALLO DIVERTONO IL PUBBLICO

Secondo appuntamento dell'Aut Aut Festival, divertimento con i Calciocavallo F.C.

"Ragazzi fate! datevi da fare, create e state insieme" questo l'Aut Aut pronunciato d Fabio, calciatore dei Calciocavallo F.C. scelto come portavoce dal resto della squadra per salutare il pubblico di Termoli che ieri sera ha seguito al Macte il secondo appuntamento dell'Aut Aut Festival edizione winter.
Tre i ragazzi della squadra Calciocavallo F.C. Molise - MIlano intervistati dalla giornalisa Valentina Fauzia, Mario, Matteo e Fabio che hanno spiegato come è nato il gruppo di amici e calciatori molisani residenti a Milano e come, dai primi passi sul web, oggi siano diventati un vero e proprio fenomeno social da 200mila visualizzazioni in media per ogni nuovo video o meme pubblicato sulla loro pagina Facebook.
Una vera e propria operazione di marketing che ha già suscitato l'interesse di diverse aziende molisane che hanno intuito la potenza della pubblicizzazione dei loro prodotti con modalità innovative ed efficaci come, appunto, quelle ideate dai Calciocavallo F.C. Molise- Milano.
Una comunità di amici che a Milano, prima di tutto, "aiuta i molisani ad integrarsi in una città che a prima vista può sembrare ostile" hanno spiegato i protagonisti, così chi arriva a Milano dal Molise adesso si rivolge a loro per sapere di case in affitto o qualche lavoro. E soprattutto un gruppo di amici, una squadra di calcio a 7 che però ora conta 22 giocatori e almeno 60 persone che gravitano intorno alla squadra al punto che "ci servivano due attaccanti e abbiamo dovuto fare i provini per quante proposte ci sono arrivate" - spiega Fabio, "ma provini che vengono fatti non solo sul campo di calcio ma anche a tavola", aggiunge Mario, arrivato da poco a Milano come insegnante di scuola primaria ma già parte integrante del gruppo. Sì, a tavola, perché uno dei punti di forza dei Calciocavallo F.C. è proprio l'amore per il Molise, per le tradizioni, per gli anziani, speso i nonni rimasti a vivere nei piccoli paesi della regione e natralmente per la tradizione culinaria.
Uno dei video virali dei Calciocavallo F.C. è infatti quello che vede i protagonisti offrire caciocavallo, soppressata e vino Tintilia a turisti e milanesi in piazza Duomo.
Un video ripreso dal quotidiano nazionale 'Repubblica' così come altri 'prodotti' Calciocavallo F.C. sono saltati all'attenzione di Radio Dj e 'Striscia la notizia', insomma un successo che sta travolgendo i giocatori molisani.
Un successo condiviso con il pubblico del Macte che ha apprezzato e si è soffermato a lungo anche dopo il termine dell'Aut Aut per conoscere i protagonisti di Calciocavallo F.C. e magari proporsi per un provino calcistico.