Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento del sito ed utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Negando il consenso potrebbero non visualizzarsi alcuni contenuti.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Privacy Policy

MAPPA
 
 
La Regione Molise, con Deliberazione di Giunta Regionale n. 56/2016, ha approvato il documento Por/Fesr/Fse Molise 2014/2020 – la Strategie delle Aree Urbane, ed ha individuato 3 aree urbane:  Campobasso, Isernia e Termoli, come organismi intermedi (O.I.) ai sensi dell'art. 123  del Regolamento UE n 1303/201, al fine di attuare strategie di sviluppo urbano sostenibile.

Il Comune di Termoli ha istituito, con d.g.c. 205/2016, l'Area Urbana di Termoli e ha individuato nel Dirigente del Settore VII , il dott. M. Vecchiarelli, il Responsabile di gestione dell'Autorità Urbana.

L'Area Urbana di Termoli è costituita dai Comuni di: Termoli, Campomarino, Guglionesi e San Giacomo degli Schiavoni. Il Comune di Termoli è stato individuato come Comune polo.

La strategia dell’Area Urbana di Termoli è concepita come un percorso programmato ampio e condiviso tra le Amministrazioni Comunali interessate e la Regione per giungere, attraverso gli investimenti pubblici, alla realizzazione dell’idea di città-territorio 2020.

L’Autorità Urbana di Termoli  ha il compito di attuare la Strategia di sviluppo urbano  sostenibile.

Il piano strategico prevede la creazione o il potenziamento di fattori territoriali, economici e sociali che possano favorire l’innalzamento della qualità del capitale umano.
La Vision è quella di rivalutare il territorio di Termoli e dei comuni limitrofi attraverso interventi multi-settoriali che generino sviluppo economico in chiave turistica.
La Mission è focalizzata su tre aree di intervento: mobilità, ambiente e cultura.

Il sistema prevede l’istituzione di una Cabina di regia, composta dai Sindaci dei Comuni dell’Area Urbana e di un Ufficio di Autorità Urbana che ha la responsabilità di garantire l’implementazione della Strategia.