Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento del sito ed utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.

Privacy Policy

Amministrazione

  • sbrocca
     

    Angelo Sbrocca

    Angelo Sbrocca è nato a Campobasso il 1 febbraio 1965. È sposato, ha una figlia e vive a Termoli dove, dal 1991 esercita la professione di avvocato.

    Dopo aver frequentato il Liceo Classico ‘G. Perrotta’ ha conseguito una prima Laurea in Giurisprudenza all’Università degli Studi ‘Alma Mater Studiorum’ di Bologna nel 1987. Ha svolto il servizio militare come Ufficiale della Guardia Di Finanza presso la Tenenza della Compagnia Porto Trieste e dal 1988 al 1989 ha vissuto a Londra dove ha svolto la professione presso un noto studio legale. Nel 1991 si è diplomato alla Scuola di Specializzazione in Diritto Civile e ha poi conseguito una seconda Laurea in ‘Scienze dell’Amministrazione’ presso l’Università degli Studi di Campobasso.

    Nel 2006 ha ricoperto l’incarico di presidente della società di trasformazione urbana TUA. Angelo Sbrocca è iscritto al Partito Democratico.

    Competenze

    Il Sindaco esprime ed interpreta gli indirizzi di politica amministrativa del Comune, è a capo dell'amministrazione e la rappresenta.

    Il Sindaco promuove e coordina l'azione dei singoli assessori, indirizzando agli stessi direttive in attuazione delle determinazioni del Consiglio e della Giunta, nonché quelle connesse alle proprie responsabilità di direzione della politica generale dell'ente. Sovraintende in via generale al funzionamento degli uffici e dei servizi del Comune, a tal fine impartendo direttive al Segretario generale e al Direttore generale.

    Il Sindaco esercita le funzioni che gli sono attribuite dalle leggi statali, anche con riferimento al ruolo di autorità locale, e regionali, dal presente statuto e dai regolamenti.

    Il Sindaco, sulla base della normativa specifica in materia e degli indirizzi espressi dal Consiglio comunale, adotta ogni iniziativa necessaria per il coordinamento degli orari dei pubblici esercizi, servizi e uffici.

    Il Sindaco può delegare ai singoli assessori e ai dirigenti l'adozione degli atti espressamente attribuiti alla sua competenza, fermo restando il suo potere di avocazione in ogni caso in cui ritenga di dover provvedere motivando la riassunzione del provvedimento.

    Agli assessori il Sindaco può altresì delegare l'esercizio delle funzioni di ufficiale di governo.

    Il Sindaco nomina fra gli assessori un Vice Sindaco che lo sostituisce in via generale, anche quale ufficiale di governo, in caso di sua assenza o impedimento.

    In caso di assenza del Sindaco e del Vice Sindaco le funzioni del Sindaco sono esercitate dall'assessore più anziano per età.

    Materie non delegate riservate al Sindaco Angelo Sbrocca: Cultura, Turismo, Lavori Pubblici

    Indirizzo: via Sannitica, 5 Termoli –cb-

    Telefono: segreteria sindaco 0875 712204

    Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

    Pagina facebook: Angelo Sbrocca sindaco di Termoli

  • giunta
     

    La Giunta

    Assessori

    La Giunta collabora con il Sindaco nell'attuazione delle linee programmatiche per il mandato amministrativo orientando a tal fine l'azione degli apparati amministrativi e svolge attività di impulso e di proposta nei confronti del Consiglio comunale.

    Maria Chimisso assessore comunale: Assistenza – Centri Sociali – Emergenza abitativa – Istruzione – Asili Nido – Minori – Disabili.

    Vincenzo Ferrazzano assessore comunale: Bilancio e Programmazione - Attività produttive - Fiscalità locale – Suap – Patrimonio – Trasporti.

    Filomena Florio assessore comunale: Ecologia, Ambiente – Sicurezza ambientale – Viabilità, Verde pubblico, Protezione civile

    Giuseppe Gallo assessore comunale: Sue – Programmazione e Pianificiazione del Territorio

    Angelo Sbrocca il sindaco ricopre anche il ruolo di assessore ai Lavori Pubblici-Turismo - Cultura e Sport

  • consiglio
     
     

    Composizione del Consiglio Comunale di Termoli

    Il Consiglio è l'organo di indirizzo e di controllo politico-amministrativo del Comune. É composto dal Sindaco e da 24 Consiglieri Comunali. Il Consiglio Comunale determina l'indirizzo amministrativo politico del Comune e ne controlla l'attuazione adottando gli atti fondamentali previsti dalla legge. I Consiglieri comunali rappresentano l'intera comunità ed esercitano la loro funzione senza vincolo di mandato.

    Il Consiglio Comunale è rappresentato dal proprio Presidente, che ne dirige i lavori, assicura l'ordine delle sedute consiliari e la regolarità delle discussioni, concedendo la parola ai consiglieri che ne fanno richiesta e proclamando il risultato delle votazioni. Ogni Consigliere può esercitare il potere di iniziativa per tutti gli atti consiliari, presentare interrogazioni, interpellanza e mozioni, ottenere informazioni ed ogni elemento utile all'espletamento del mandato ricevuto dagli elettori.

    I Consiglieri si costituiscono in Gruppi consiliari. Il Consiglio istituisce Commissioni Consiliari permanenti.

    convocazioni consiglio


     

    PARTITO DEMOCRATICO

    Antonio Sciandra

    Manuela Vigilante

    Oscar Scurti

    Sebastiano Di Campli

    Salvatore Di Francia

     

    POPOLARI PER L’ITALIA

    Francesco Di Giovine

    Vincenzo Sabella

    Maria Grazia Cocomazzi

     

     

    VOTA PER TE

    Andrea Casolino

    Gianni Di Tella

    Mario Potena

     

    UNIONE PER IL MOLISE

    Gennaro Fabrizio

    Silvio Mario Orlando

    Michele Barile

     

    NCD-UDC ALFANO

    Basso Antonio Di Brino

     

    ITALIA DEI VALORI

    Antonio Giuditta

     

    FORZA ITALIA

    Francesco Roberti

     

    ALLEANZA PER TERMOLI

    Francesco Rinaldi

     

     

    POPOLARI PER TERMOLI

    Annibale Ciarniello

    Remo Di Giandomenico

     

    LIBERA TERMOLI Movimento Civico

    Daniele Paradisi

    Paolo Marinucci

     

    GRUPPO MISTO

    Michele Marone

    Nicolino Di Michele

  • Manuela Vigilante
     

    Presidenza del Consiglio

    Presidente del Consiglio: Manuela Vigilante

    "Manuela Vigilante è nata a Termoli il 5 maggio 1978, è sposata ed è madre di due bambini. Dopo aver frequentato il Liceo 'Alfano' di Termoli ha conseguito la Laurea in Giurisprudenza nel 2004 presso l'Universitá degli Studi del Molise con voto 110/110 e Lode con una tesi di Laurea in Diritto Sportivo. Nel 2003 ha lavorato come addetta ai servizi amministrativi presso uno studio legale con contratto P.I.P. (Piano di Inserimento Professionale). Svolge dal 2008 l'attivitá di avvocato. Ha ricoperto l'incarico di collaboratore A.I.C. (Associazione Italiana Calciatori) dal 2004 al 2008."

    Tel. segreteria: 0875.712 - email:Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

    Vice Presidente del Consiglio: Nicolino Di Michele

    Il Presidente del Consiglio Comunale:

    rappresenta, presiede e dirige i lavori del Consiglio Comunale;

    predispone, d'intesa con la Conferenza dei Presidenti dei Gruppi consiliari, l'ordine del giorno delle sedute e fissa le modalità per l'accesso al pubblico e per la massima pubblicizzazione delle sedute;

    assicura l'ordine della seduta e la regolarità delle discussioni, concede la parola e proclama il risultato delle discussioni;

    valuta la congruità degli argomenti presentati dai consiglieri in relazione all'ordine del giorno in discussione;

    decide i provvedimenti da adottare per assicurare ai Gruppi Consiliari mezzi, strutture e servizi per l'espletamento delle loro funzioni;

    organizza i mezzi e le strutture in dotazione al Consiglio e attua ogni iniziativa utile per consentire ai Consiglieri l'acquisizione di notizie, informazione e documenti relativi all'attività deliberativa e ne assicura la collaborazione con gli uffici;

    ha facoltà di invitare ad una audizione in Consiglio, persone esterne al Consiglio stesso;

    programma periodicamente le attività del Consiglio Comunale, d'intesa con la Conferenza dei Gruppi consiliari e dei Presidenti delle Commissioni Consiliari.

    Il Vice Presidente sostituisce il Presidente in caso di assenza o impedimento e svolge le funzioni che il Presidente gli attribuisce.

  • commissioni
     

    Commissioni Consiliari

    Le Commissioni sono organi interni del Consiglio e sono costituite allo scopo di favorire la preparazione, l’approfondimento, lo studio e la proposta di argomenti attinenti agli atti di competenza consiliare.

    Nell’ambito delle rispettive attribuzioni, le Commissioni hanno il compito di:

    Assumere diretta conoscenza dell’andamento e delle questioni concernenti enti, aziende istituti, società consorzi ed altre forme associative, a cui il Comune partecipa, e riferire in Consiglio;

    Esaminare ed approfondire, con idonea relazione finale, le più rilevanti questioni di interesse dell’Amministrazione, loro deferite dal Consiglio, dalla Giunta o dal Sindaco;

    Svolgere esami su materie ed argomenti di particolare interesse per la città, segnalandoli all’organo competente per le ulteriori decisioni da adottare

    I commissione consiliare

    Ordinamento istituzionale ed organizzazione amministrativa

    Funzioni: Partecipazione, organi di decentramento, consigli circondariali, commissioni e comitati di gestione – Manifestazioni celebrative – Regolamenti – Organizzazione degli uffici e dei servizi comunali. Valutazione cisti/benefici, personale.

    II commissione consiliare

    Programmazione finanziaria dello sviluppo economico e del turismo

    Funzioni: Programmazione finanziaria e formazione dei bilanci, disciplina per la gestione dei tributi, iniziative sull’evasione fiscale e tributaria – Programmazione e promozione delle iniziative atte a favorire lo sviluppo economico e del turismo, in contatto con le forze produttive e occupazione giovanile – Piano generale del commercio, fiere e mercati – Servizi del mercato ittico e del pubblico macello.

    III commissione consiliare

    Gestione del territorio

    Funzioni: Nuovi strumenti urbanistici per lo sviluppo equilibrato del Territorio e verifica di quelli vigenti – Assegnazione alloggi popolari ed iniziative per l’equo canone – Gestione dei servizi di viabilità, traffico, vigilanza urbana.

    IV commissione consiliare

    Opere e lavori pubblici

    Funzioni: Opere lavori pubblici, gestione dei beni demaniali e patrimoniali del Comune – Gestione dei servizi di acquedotto, fognature, depurazione, illuminazione pubblica, parchi e giardini, cimiteri – Programmazione degli interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria di immobili, strade, impianti ed altro – Piano della Protezione Civile

    V commissione consiliare

    Servizi sociali istruzione, cultura e sport

    Funzioni: Promozione e coordinamento delle attività delle scuole con particolare riferimento a quelle per l’infanzia (statali, comunali convenzionate) – Coordinamento, d’intesa con i comitati o consulte istituite, delle attività culturali, ricreative, della biblioteca comunale, dell’uso dell’impiantistica sportiva e delle attrezzature presenti nel territorio – Servizi di trasporto e mensa scolastica – Studio e programmazione delle politiche di sicurezza sociale (assistenza, cure climatiche, ricovero ed altro), in favore degli anziani e delle altre categorie svantaggiate e della loro integrazione sociale.

    VI commissione consiliare

    Ambiente, ecologia e programmazione sanitaria

    Funzioni: Inquinamento, difesa dell’ambiente e della salute- pulizia della città e smaltimento rifiuti – Studio e programmazione delle politiche e della salute – Pulizia della città e smaltimento rifiuti – Studio e programmazione sanitaria di intesa con gli organi sanitari locali.

     

    I commissione consiliare

    Presidente: Sebastiano Di Campli

    Silvio Mario Orlando

    Vincenzo Sabella

    Nicolino Di Michele

    Vicepresidente: Annibale Ciarniello

     

    II commissione consiliare

    Presidente: Oscar Daniele Scurti

    Andrea Casolino

    Francesco Di Giovine

    Basso Di Brino

    Vicepresidente: Francesco Roberti

     

    III commissione consiliare

    Presidente: Maria Grazia Cocomazzi

    Gennaro Fabrizio

    Giovanni Di Tella

    Remo Di Giandomenico

    Vicepresidente: Michele Marone

     

    IV commissione consiliare

    Presidente: Silvio Mario Orlando

    Vincenzo Sabella

    Salvatore Di Francia

    Daniele Paradisi

    Vicepresidente: Nicolino Di Michele

     

    V commissione consiliare

    Presidente: Antonio Giuditta

    Salvatore Di Francia

    Giovanni Di Tella

    Paolo Marinucci

    Vicepresidente: Remo Di Giandomenico

     

    VI commissione consiliare

    Presidente: Mario Potena

    Michele Barile

    Antonio Sciandra

    Paolo Marinucci

    Vicepresidente: Francesco Rinaldi