Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento del sito ed utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.

Privacy Policy


  •   Il settore Patrimonio è a disposizione dei cittadini per quanto riguarda:
    • Rilascio di autorizzazioni e concessioni di suolo pubblico stagionali e permanenti per posizionamento dehors posa tavoli e sedie a servizio di bar, ristoranti, esercizi commerciali, anche con coperture della tipologia di gazebo, ombrelloni, tende a sbraccio;
    • Rilascio autorizzazioni per passi carrabili, ponteggi e cantieri;
    • Piano chioschi,  per attività di vario genere, e procedura di assegnazione degli stessi;
    • Calcolo canone concessorio patrimoniali per occupazioni di vario genere;
    • Gestione stima risarcimento danni relativi a sinistri stradali sul territorio comunale;
    • Gestione ed aggiornamento inventario beni immobili del Comune di Termoli;
    • Contratti di locazione passiva tra il Comune di Termoli e soggetti terzi;
    • Atti di permuta e cessioni immobili comunali.
    Dirigente di Servizio:


    dalla TORRE avv. Alfredo

    Telefono: 0875/712201;

    e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

    Giorni e orari di apertura al pubblico:

    • Lunedì, mercoledì, venerdì dalle ore 9:00 alle ore 11:00;
    • Martedì e giovedì dalle ore 15:30 alle ore 17:30;

    Contatti:

    Segreteria Patrimonio

    Telefono: 0875/712258

    Fax: 0875/712275

    e-mail:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

    Concessionario per la riscossione del Tributo

    AIPA SPA 

    Via Mascilongo n. 11 – 86039 Termoli (CB)

    Telefono: 0875/702103

    Fax: 0875/709330

    e-mail:Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

  • La pubblicazione dell' "Albo Comunale delle Forme Libere Associative" fa seguito alla decisione della Giunta comunale di procedere ad un aggiornamento della situazione attuale delle associazioni che operano attivamente sul territorio, nonché di conoscere la tipologia di attività svolta, la regolamentazione delle stesse, le finalità, le fonti di finanziamento, la periodicità delle attività, ecc., anche al fine di valutarne la successiva richiesta di concessione gratuita di locali comunali da dedicare a sede operativa.