Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento del sito ed utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.

Privacy Policy

DISABILITA', IL 30 MARZO SCADE HOME CARE PREMIUM

Ancora pochi giorni per richiedere gli aiuti destinati alla disabilità con il progetto Home Care Premium, scade il 30marzo la presentazione delle domande.


Questa mattina il coordinatore dell’Ambito Sociale Territoriale dott. Antonio Russo e la dott.ssa Maria Assunta Iovine, referente del Programma ‘Home Care Premium’ hanno dato ulteriori e specifiche indicazioni alle assistenti sociali e agli operatori degli Uffici di Cittadinanza dei 19 Comuni facenti parte dell’Ambito (Acquaviva Collecroce, Campomarino, Castelmauro, Civitacampomarano, Guardialfiera, Guglionesi, Lupara, Mafalda, Montecilfone, Montefalcone, Montemitro, Montenero, Palata, Petacciato, San Felice, San Giacomo degli Schiavoni e Tavenna), affinché promuovano ulteriormente il programma di assistenza e aiutino i richiedenti a compilare la modulistica di accesso così come indicato dalla Direzione Regionale INPS.

Segue il documento inviato dall’Ufficio dell’Ambito Territoriale Sociale di Termoli.

In riferimento al Programma in oggetto questo Ufficio comunica quanto segue.

La Direzione Regionale INPS Molise ci ha informati che al 12 marzo u. s. sono pervenute 115 domande per l'intera Provincia di Campobasso. Poiché questa volta sarà stilata una graduatoria unica a livello nazionale, dobbiamo raggiungere quanti più beneficiari possibili, a partire dai disabili gravissimi e,  a seguire, gravi e medi. Atteso che questa volta non vi sono limiti numerici, vi invitiamo,  a contattare tutti i vecchi beneficiari, nonché gli utenti, che pur avendo presentato domanda per la scorsa programmazione, non sono rientrati e tutti coloro i quali  in passato non sono stati raggiunti dall'informazione.

Inoltre è stato chiarito con la Direzione un aspetto importante, vale a dire che alla data del 30 marzo 2017 possono presentare domanda tutti, sia vecchi  che nuovi beneficiari.

Alla luce di quanto sopra detto, vi chiediamo di contattare gli utenti e affiancarli nelle procedure (richiesta Pin dispositivo, ISEE, iscrizione in banca dati). Poiché immaginiamo la difficoltà di molti utenti a compilare la domanda, ognuno di voi può farla per l'utente utilizzando il Pin di quest'ultimo, facendosi sottoscrivere una liberatoria che vi esonera da ogni responsabilità.

Cordiali saluti

Il Coordinatore dell'AST Termoli

Avv. Antonio Russo