Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento del sito ed utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Negando il consenso potrebbero non visualizzarsi alcuni contenuti.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Privacy Policy

 

COMUNICATO STAMPA

Il giorno 15 agosto p.v. numerose strade di Termoli saranno interessate da provvedimenti viabilistici restrittivi della circolazione e della sosta. Si voglia dare, pertanto, secondo quanto qui di seguito specificato, la massima diffusione informativa circa l'interdizione della circolazione e della sosta sulle strade interessate, le vie di percorrenza alternativa in uscita da Termoli (CB — PE — FG), evidenziando l'opportunità di usufruire del servizio navetta messo a disposizione dall’Amministrazione comunale per raggiungere le zone che saranno inibite alla circolazione e sosta. In particolare si suggerisce all'utenza di usufruire delle aree di parcheggio in P.zza del Papa, zona stadio, area mercatale di via Maratona (supermercato Tigre), zona cimitero comunale.

Di seguito i provvedimenti viabilistici adottati e le strade interessate:

  • Dalle ore 14:00 sarà interdetta la sosta (rimozione forzata) su via Oliviero dall’intersezione con via Sannitica all'intersezione con via C. Colombo, lungo via C. COLOMBO dall’intersezione con via Roma alla rotatoria di via del Mare (Trabucco), in via Magellano dall’intersezione con via Sannitica all'intersezione con via C. Colombo, via Roma dall’intersezione con C.so F.lli Brigida all'intersezione con via Regina Margherita di Savoia, via del Mare dall’intersezione con via Foce dell'Angelo all'intersezione con via C. Colombo e dall’intersezione di via Foce dell’Angelo fino alla rotatoria di Via Ancona (innesti tangenziale PE-FG);
  • Dalle ore 15:00 sarà interdetta la circolazione in entrambe i sensi di marcia lungo via C. COLOMBO dall’intersezione con via Roma alla rotatoria di via del Mare (Trabucco);
  • Dalle ore 16:00 sarà interdetta la circolazione lungo il camminamento sottostante le mura di cinta del castello Svevo (passeggiata dei trabucchi) e nel tratto di strada di via Federico II di Svevia interessato dallo spettacolo pirotecnico (incendio del castello);
  • Dalle ore 19:00 a fine manifestazione, inoltre, la circolazione verrà regolamentata come segue:

- il traffico percorrente via F.lli Brigida direzione via Roma sarà deviato in corrispondenza di via Frentana (direzioni consentite C.so Vittorio Emanuele III, C.so Umberto I, C.so Nazionale, Via Dante (stazione FF.SS), C.so Trieste, Via Del Mulinello, via Martiri della Resistenza (direzione Vasto — PE), via Corsica (direzione CB -— Campomarino — FG);

- il traffico veicolare percorrente via C. del Croix sarà deviato su C.so Umberto I, C.so Nazionale, Via Dante (stazione FF.SS), C.so Trieste, Via Del Mulinello, via Martiri della Resistenza (direzione Vasto — PE), via Corsica (direzione CB — Campomarino — FG);

- il traffico veicolare percorrente via N. Mascilongo all'altezza dell’intersezione con via Germania sarà deviato su via Maratona (direzioni consentite via Foce dell’Angelo - Vasto — PE —, Via America/P.zza del Papa — tangenziale PE/FG - , via Madonna delle Grazie;

- il flusso veicolare proveniente da Rio Vivo, rotatoria di Marinai d’Italia, sarà deviato su il tratto di via Rio vivo direzione C.so V. Emanuele III, e su Via Corsica (direzione sud Campomarino — FG — CB e direzione nord Vasto — PE);

- il traffico veicolare percorrente Via Maratona direzione via Magellano, sarà deviato su via Mascilongo e viceversa;

- il traffico veicolare proveniente da via del Mare direzione C. Colombo (lungomare nord) sarà deviato verso via Vespucci (direzione Vasto — PE — tangenziale) e viceversa;

- Dalle ore 23:00 fino a fine manifestazione in tutta l’area sottoposta alle restrizioni viabilistiche, sarà inibita la circolazione ad ogni categoria di veicolo eccezion fatta per i veicoli di emergenza e soccorso.

Si precisa che e’ consentito il superamento dei blocchi stradali esclusivamente ai residenti, ai dimoranti e/o clienti delle strutture ricettive, ai proprietari di garage o proprietà laterali, ai mezzi con a bordo persone invalide solo per l’accompagnamento del disabile fino al punto in cui il medesimo deve essere accompagnato se non residente o dimorante, dei mezzi pubblici (compreso trenino stazionante all'ingresso del Borgo Antico) fino alle ore 23:00. Dopo tale orario è inibita la circolazione e sosta ad ogni categoria di veicolo, eccezion fatta per i mezzi di emergenza e soccorso.

E’ tassativamente vietato l'ingresso di moto e ciclomotori non autorizzati come sopra specificato.

Nel ringraziare per la preziosa collaborazione si porgono distinti saluti

Il Comandante della Polizia Magg. Dott. Antonio Persich