Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento del sito ed utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Negando il consenso potrebbero non visualizzarsi alcuni contenuti.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Privacy Policy

SEDE ASSOCIAZIONI IN VIA ELBA, PROSEGUONO I LAVORI

Proseguono a buon ritmo i lavori dello stabile in via Elba nel quale troveranno sede una ventina di associazioni locali. 

I lavori, iniziati a fine agosto 2018, fino ad oggi hanno previsto la recinzione dell’area e l’abbattimento dello scheletro di cemento che da anni deturpava l’area di via Elba, lo stesso rudere che spesso diventava luogo di rifugio per senzatetto.

Adesso si è nella fase di realizzazione dell’edificio a due piani: il piano terra sarà destinato a locali commerciali mentre al primo piano, per una precisa scelta dell’amministrazione comunale guidata dal sindaco Angelo Sbrocca, sarà realizzato un auditorium da circa 150 posti e sedi per le associazioni termolesi.

“Il progetto di via Elba rappresenta un chiaro esempio di rigenerazione urbana e di ricucitura di zone urbanistiche della città – ha dichiarato il primo cittadino Angelo Sbrocca –. Si tratta infatti di un importante riqualificazione di un’area vitale della città molto frequentata anche per via della vicinanza dell’Ospedale San Timoteo. Per oltre due decenni quel rudere ha deturpato la bellezza di questa zona che adesso invece ritroverà il suo decoro grazie anche al fatto che intorno al nuovo stabile ci sarà una grande area verde”.