Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento del sito ed utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Negando il consenso potrebbero non visualizzarsi alcuni contenuti.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Privacy Policy

MUSIKIAMO, AL VIA IL PROGETTO PER I MINORI PIU' FRAGILI

La musica come terapia e strumento di integrazione, questo l’obiettivo del progetto ‘Musikiamo’ presentato questa mattina nel corso di una conferen- za stampa al Comune di Termoli.

 

I promotori del progetto, la responsabile Concetta Perfetto, Federico Valen- te dell’associazione onlus ‘Millennium’, Paolo Panichella della cooperativa sociale Solidalia e i maestri di musica Gianluca De Lena, Basso Cannarsa e Alessandro Di Palma alla presenza del sindaco Angelo Sbrocca hanno illu- strato ‘Musikiamo’.

Una serie di laboratori musicali e vocali saranno attivati presso la ‘Casa di Kore’ che è la struttura dove vengono accolti minori a rischio compresi nella fascia d’età dall’infanzia ai 18 anni.

Il progetto ‘Musikiamo’ ha tra gli obiettivi la promozione della musica come risorsa socio ricreativa sia come strumento di inclusione comunitaria parte- cipata e spontanea.

Attraverso l’approccio innovativo il progetto mira a potenziare le autono- mie personali, l’autostima, la fiducia in se stessi e l’acquisizione di compe- tenze specifiche nei ragazzi che vi prenderanno parte.